STAGIONI DEL DIRITTO CIVILE. A COLLOQUIO CON RINO SICA E PASQUALE STANZIONE di PERLINGIERI PIETRO

10100321000158
Ean 9788849546507
TitoloSTAGIONI DEL DIRITTO CIVILE. A COLLOQUIO CON RINO SICA E PASQUALE STANZIONE
AutorePERLINGIERI PIETRO
EditoreEDIZIONI SCIENTIFICHE ITALIANE
Anno di pubblicazione2021
22,00 €

(22,00 € N.)

Ultimi articoli in magazzino

 

Condizioni generale di vendita

L'INSIDIA ODIERNA NON E' PIU' COSTITUITA DAL BATTAGLIERO USO ALTERNATIVO DEL DIRITTO E DAL ROZZO EGUALITARISMO CHE LO ANIMAVA, NE' DALL'USO IMPROPRIO ED ESCLUSIVO DELL'ANALISI ECONOMICA DEL DIRITTO ATTRAVERSATA, DEL RESTO, DA UN AMPIO RIPENSAMENTO CRITICO, QUANTO, ALL'OPPOSTO, DALL'APPAGARSI DI UN FORMALISMO DISINCANTATO, FONDATO SU UNA LEGALITA' "SENZA AGGETTIVI", DOVUTA ALL'IMPOTENZA DEL GIURISTA, IMBEVUTO DI PENSIERO DEBOLE E DI ARISTOCRATICA INDIFFERENZA PER I CONTENUTI. OGGI COME IERI S'IMPONE UNA FORTE ASSUNZIONE DI RESPONSABILITA', NELLA CONSAPEVOLEZZA CHE IL VALORE DELLA PERSONA UMANA, CENTRALE NEL SISTEMA ORDINAMENTALE, INCIDE SULLA NOZIONE DI ORDINE PUBBLICO, SUI LIMITI E SULLA FUNZIONE DELL'AUTONOMIA NEGOZIALE, SULL'INTERPRETAZIONE DEGLI ATTI CHE NE SONO MANIFESTAZIONE, SULL'INDIVIDUAZIONE DEI CONFINI DELL'ILLECITO E DEL SUO FONDAMENTO INSOMMA, INCIDE SULL'INTERO ASSETTO DEI "RAPPORTI CIVILI".
30/07/2021

Riferimenti specifici