DEBITO SOVRANO. LA FASE ESTREMA DEL CAPITALISMO (IL) di PERULLI PAOLO

10100320000288
DEBITO SOVRANO. LA FASE ESTREMA DEL CAPITALISMO (IL) di PERULLI PAOLO
20,00 €

(20,00 € N.)

Disponibile

 

Condizioni generale di vendita

Ean

9788834604496

Titolo

DEBITO SOVRANO. LA FASE ESTREMA DEL CAPITALISMO (IL)

Autore

PERULLI PAOLO

Editore

277 LA NAVE DI TESEO

Anno di pubblicazione

2020



L`EPOCA CHE VIVIAMO SI DISTINGUE PER UNA CONTINUA E INESAURIBILE CORSA AL DEBITO CHE CRESCE, INESORABILE, OVUNQUE: NEGLI STATI, NELLE AZIENDE E NELLE FAMIGLIE, IN OCCIDENTE COME NEI PAESI EMERGENTI. LA CAUSA E, AL CONTEMPO, IL PRINCIPALE STRUMENTO DI ESPANSIONE DEL DEBITO E` IL CAPITALISMO FINANZIARIO CHE NASCONDE, DIETRO UN INDEBITAMENTO SEMPRE MAGGIORE, I PROBLEMI REALI CHE ESSO STESSO CAUSA. QUESTO SISTEMA UTILIZZA LA GLOBALIZZAZIONE FINANZIARIA COME VEICOLO PER ESPANDERSI E CONTINUARE AD ALIMENTARE UN PERICOLOSO CIRCOLO VIZIOSO. UN CASTELLO COSTRUITO SENZA FONDAMENTA E DESTINATO A CROLLARE. A QUESTO PUNTO PARE INEVITABILE UNA NUOVA CRISI GLOBALE PERCHE` GLI STESSI FATTORI CHE PINGONO AL DEBITO - L`IPERCONSUMISMO, LE DISEGUAGLIANZE DI RICCHEZZA, LA NECESSITA` DI CRESCITA DEI PAESI IN SVILUPPO E IL BISOGNO DI RESTARE A GALLA DEI PAESI SVILUPPATI - NON TROVANO FRENI. OLTRETUTTO QUESTE SONO LE STESSE RAGIONI CHE SPINGONO IL MONDO VERSO LA CATASTROFE ECOLOGICA: IL DEBITO TRASFORMA LA NATURA IN MERCE PREPARANDO IL TERRENO PER UN INEDITO SCONTRO TRA CAPITALISMO ED ECOLOGIA. PAOLO PERULLI AFFRONTA IL TEMA DEL CAPITALISMO INDEBITANTE E IL RUOLO POLITICO CHE IL DEBITO HA NELLA DIPENDENZA DEGLI STATI DAI MERCATI, ANALIZZANDO PRESUPPOSTI E CONSEGUENZE PRATICHE SULLA NATURA E SULLA SOCIETA` IN MODO LUCIDO E ILLUMINANTE.
277 LA NAVE DI TESEO
05/11/2020

Riferimenti specifici